L'avvocato Maria Grazia Tinarelli, professionista di riferimento del SIMET per la tutela dei medici, ha vinto un'importante causa che consente ai colleghi ammessi al corso di formazione grazie al decreto Calabria (e per analogia anche a quelli ammessi con il decreto semplificazione), in quanto sprovvisti di borsa, di esercitare la libera professione

Allegati:
Scarica questo file (Sentenza TAR corsisti libera professione (1).pdf)Sentenza TAR corsisti libera professione (1).pdf[ ]145 kB11 Downloads
   

Login  

   
© MMGLOMBARDIA 2012-2021